ABBRACCIALA, ABBRACCIALI, ABBRACCIATI

Cosa ti dicevo mai?
A che punto ero?
Ho quasi l'impressione che - io con te -
perdo il sentiero.
Forse la psicologia
puņ spiegare questi strani vuoti della mente mia.

Ora mi ricordo che
parlavo di follia
e del grande amore,
grande bugia.
Che ne pensi dimmi,
di un uomo tanto stupido da crederti «sua»?

Coro: Anima
alzati
apriti

abbracciala
abbracciali
abbracciati

Che ora č? E' tardi ormai.
Mia cara, cara amica
che ne dici se noi
portiamo a termine la nostra dolcissima fatica.
Allontaniamoci verso
il centro dell'universo.