MADREPENNUTA

GLI INEDITI DI LUCIO                                                                                           

Presentazione

Lucio Battisti, come sappiamo, ha sfornato nella sua luminosissima carriera numerose canzoni e altrettanti albums d'avanguardia: dei veri gioielli insomma. Non tutti sanno però che, oltre ai classici del suo vasto repertorio, Battisti ha inciso anche provini - dei veri e propri bootleg non ufficiali - se non dei provini - incisi davvero bene. Dunque vere e proprie session... alcune canzoni dovevano far parte di album ufficiali ma che furono incredibilmente scartati. Devo dire però che al contrario di quanto si pensi, questi "inediti" conservano intatta la loro genuinità e entreranno a far parte nel giro di qualche anno, anch'esse nella memoria storica di tutti gli appassionati del genere. In questa rubrica, dedicata ai testi inediti di Battisti, troverete brani conosciuti come la Spada nel cuore (interpretata all'epoca da Tony / Patty Pravo) firmata ufficialmente da Donida-Mogol, seppur con lo zampino di Lucio (la notizia risale a non tanti anni fa!!!) o brani ancora sconosciuti come "Il gabbianone", un vero e proprio capolavoro. Che dire degli altri brani? Non dico niente... lascerò la parola a voi, cari navigatori, nella speranza che possiate assaporare i testi con assoluta naturalezza e un pizzico di spensieratezza.

Giovanni Lombardo

Non ti voglio più

Hey ragazzo

Aspettando domani

Per una lira

La spada nel cuore

La folle corsa

Vendo casa

Il nostro caro angelo

Una giornata uggiosa

Arrivederci a questa sera

Orgoglio e dignità

Il paradiso non è qui

Questo amore

Gelosa cara

Il monolocale

Risposta

Girasole

Windsurf windsurf

Gabbianone

Bell'addio

vai al sommario                                                                                                      vai alla home