MADREPENNUTA

GLI ALBUMS DI PAPPALARDO

1972 Adriano Pappalardo (Numero uno)
È ancora giorno / Argani e trattori / Libera amore / Il bosco no / Un uomo molte cose non le sa / Una donna / In America / Problemi di coscienza / Senza anima / I figli dell'aria

1973 California no (Numero uno)
California no / Con il martello / Da solo / Io di colpo insieme a te / Un pazzo e un fiore di lillà / Tu lo puoi / Libertà e schiavitù / Quadro lontano / No signori

1975 Mi basta così (RCA)
Mi basta così (Albertelli-Tavernese) / Ai miei figli che dirò (Knockin' on the heaven's door) (Cassella-Dylan) / No signori! (Salerno-Fabi-Pappalardo) / Dolcemente (Love me tender) (Panzeri-Matson) / Non si può (Albertelli-Tavernese) / Schik-na-na schik-na-ue (Albertelli-Tavernese) / Il suono del silenzio (Lauzi-Simon)

1980 Non mi lasciare mai (RCA)
Io e te / Ladro / Non mi lasciare mai / In paradiso / Logico... no? / Tutto normale / Uomo selvaggio / Viaggia / A mio figlio

1982 Immersione (Numero uno)
Immersione / Due nel blu / Risalendo la sagola / Giallo uguale sole / Dimensioni / Il richiamo delle sirene / Dolci ricordi / Cheope / Guidami / Mare amico mio
Arrangiamenti e produzione: Greg Walsh
Progetto: Lucio Battisti

1983 Oh! Era ora (Numero uno)
Signorina / Vanessa moda gaia / Breve la vita felice / Puoi toccarmi tutto a me / Carolina e l'uomo nero / Questa storia / Io chi è / Oh! Era ora
Musiche: Adriano Pappalardo
Parole: Pasquale Panella
Arrangiamenti e produzione: Lucio Battisti