MADREPENNUTA

I MIEI PENSIERI, LE MIE PAROLE, LE MIE "POESIOLE"

"Come raggi del sole"

Come raggi del sole i miei pensieri mi catturano

con il loro lieve tepore e spesso ardore

ed io che rimango ad osservarli come un falco osserva la preda.

 

Rimane la mia debole forza nell'andare avanti

in questo mistero infinito che è la vita.

Ed io non posso sapere, non possiamo sapere cosa accadrà.

Il fatto di non sapere tutta la verità mi fa venire i brividi,

la pelle d'oca... sta di fatto che la mia pelle si raffredda

prendendo il raffreddore come un qualsiasi individuo.

Ed io non posso sapere cosa accadrà né ora né mai.

Perché tutto ciò? Perché siamo limitati apparentemente?

La nostra mente è davvero così limitata? E' così limitata davvero?

Sul serio siamo così vulnerabili? Ma quante domande mi sto ponendo?

Sono fuori? Sono dentro? Sono a metà strada del percorso?

Ma tutto ciò è davvero incomprensibile? Oppure no? Io questo non lo so!

 

Come raggi del sole i miei pensieri mi catturano

con il loro lieve tepore e spesso ardore

ed io che rimango ad osservarli come un falco osserva la preda.