MADREPENNUTA

INEDITI - LA SPADA NEL CUORE

 

La spada nel cuore

(Donida-Mogol)

One two three for
Era
uno sguardo d’amore
la spada è nel cuore
e ci resterà
sei bella
in questo momento
più bella
adesso che il vento
ti allontana da me
Notte
di colpo la notte
il cuore che batte
è fermo oramai
La pioggia
ancora col sole
tu vedi
chi nasce e chi muore per te
eh ye e
Era
uno sguardo d’amore
la spada è nel cuore
mi sento morire…
morire per te
Quando
tu l’hai visto sei cambiata
ti sei illuminata
“è simpatia”
non era vero
“io solo tua”
 non era vero
nanananana he hey ye ye
Era
uno sguardo d’amore
la spada è nel cuore
e ci resterà
sei bella
in questo momento
più bella
adesso che il vento
ti allontana da me
Notte
di colpo la notte
il cuore che batte
è fermo oramai
La pioggia
ancora col sole
tu vedi
chi nasce chi muore per te
hey ye ye
Era
uno sguardo d’amore
la spada è nel cuore
mi sento morire…
morire per te e…
Giorni
belli
primavera
sempre
fino a ieri
i tuoi pensieri
erano tutti
per me
vedo te
che ridi
sento ancora
l’eco
io che gioco
i tuoi sorrisi
le tue carezze
per me…
la la la la eeee.
Era
uno sguardo d’amore
la spada è nel cuore
e ci resterà
sei bella
in questo momento
più bella
adesso che il vento
ti allontana da me
Notte
di colpo la notte
il cuore che batte
è fermo oramai
La pioggia
ancora col sole
tu vedi
chi nasce chi muore per te eee
Era
uno sguardo d’amore
la spada è nel cuore
mi sento morire…
morire per te

back